Conversione patente militare/civile


Conversione della patente di guida militare
in patente di guida civile

La conversione è il rilascio, a chi ha una patente militare, di una patente civile di categoria corrispondente secondo una tabella di equipollenza stabilita dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti insieme al Ministero della Difesa.

Può essere richiesta, secondo modalità diverse, da:

  • militari in congedo
  • militari in servizio

RICHIESTA CONVERSIONE DA PARTE DI MILITARI IN CONGEDO

DOVE

Uffici Periferici del Dipartimento Trasporti Terrestri del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

COME

  • La richiesta deve essere fatta entro un anno dal congedo o dalla cessazione dal servizio
  • Compilare modello TT 2112 in distribuzione presso gli Uffici
  • Allegare:
    • Ricevuta del versamento di € 32,00 sul c/c 4028
    • Ricevuta del versamento di € 9,00 sul c/c 9001
    • 2 foto recenti formato tessera su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica
    • Certificato medico in bollo (e relativa fotocopia), con fotografia, la cui data non sia anteriore a 6 mesi, rilasciato da un medico di cui all'art.119 del Codice della Strada.
      Se il certificato medico non ha la foto, e la richiesta non è presentata dall?interessato, deve essere allegata una fotografia autenticata. Se è il diretto interessato a presentare la domanda, si procederà all'autenticazione della foto direttamente presso lo sportello
    • Allegato N rilasciato dall'autorità militare in originale
    • Eventuale patente civile posseduta (in visione)
    • Per i non Ufficiali:
      • Fotocopia del congedo
      • Autocertificazione contenente le stesse informazioni del foglio di congedo
    • Per gli Ufficiali:
      • Fotocopia dello stato di servizio rilasciato dal distretto militare
      • Autocertificazione contenente le stesse informazioni dello stato di servizio
    • Se la richiesta non è presentata dall?interessato:
      • Delega in carta semplice alla persona che presenta la richiesta
      • Fotocopia di un documento di riconoscimento dell'interessato

RICHIESTA CONVERSIONE DA PARTE DI MILITARI IN SERVIZIO

DOVE

Uffici Periferici del Dipartimento Trasporti Terrestri del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

COME

  • La richiesta deve essere fatta tramite l'autorità militare dalla quale si dipende
  • Compilare modello TT 2112 in distribuzione presso gli Uffici
  • Allegare:
    • Ricevuta del versamento di € 22 sul c/c 4028
    • Ricevuta del versamento di € 9,00 sul c/c 9001
    • 2 foto recenti formato tessera su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica
    • Certificato medico in bollo (e relativa fotocopia), con fotografia, la cui data non sia anteriore a 6 mesi, rilasciato da un medico di cui all'art.119 del Codice della Strada.
      Se il certificato medico non ha la foto, e la richiesta non è presentata dall?interessato, deve essere allegata una fotografia autenticata. Se è il diretto interessato a presentare la domanda, si procederà all'autenticazione della foto direttamente presso lo sportello
    • Patente militare (in visione) e relativa fotocopia completa di tutte le sue parti
    • Eventuale patente civile posseduta (in visione)
  • Se la richiesta non è presentata dall'interessato:
    • Delega in carta semplice alla persona che presenta la richiesta
    • Fotocopia di un documento di riconoscimento dell?interessato

ELENCO DELLE STRUTTURE MEDICO-LEGALI PRESSO LE QUALI POSSONO ESSERE RICHIESTI I CERTIFICATI PER USO PATENTE DI GUIDA

  • A.S.L. (sezione medico-legale) territorialmente competente
  • Servizi di base del distretto sanitario
  • Ministero della Salute
  • Ferrovie dello Stato
  • Militare in S.p.E.
  • Polizia di Stato
  • Corpo nazionale VV.FF.
  • Ministero del lavoro e delle politiche sociali

ID 18

?




Questo Articolo proviene da La Patente Online
http://www.lapatenteonline.com/webportal

L'URL per questa storia è:
http://www.lapatenteonline.com/webportal/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=18