Ricorso avverso il giudizio delle Commissioni Mediche Locali (CML)


Ricorso avverso il giudizio delle Commissioni Mediche Locali (CML)

DOVE

Indirizzare il ricorso a:

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Dipartimento Trasporti Terrestri
Direzione Generale della Motorizzazione
Divisione 7
Via Giuseppe Caraci, 36
00157 ROMA

COME

Il ricorso va presentato entro 30 giorni dal rilascio del Certificato Medico da parte della Commissione

Il ricorso dovrà contenere:

  • dati anagrafici del ricorrente
  • estremi del provvedimento impugnato, completo di data ed autorità che lo ha emanato
  • motivi del ricorso
  • data e firma del ricorrente
  • Allegati:
    • originale o copia autenticata del provvedimento impugnato
    • eventuale altra documentazione che si ritenga utile per la definizione del ricorso.

Il Ministero dispone una visita collegiale che sarà effettuata dalla Commissione Medica Superiore (presso l'Unità Sanitaria Territoriale delle Ferrovie dello Stato).

La Commissione Medica Superiore invita l'interessato a sottoporsi a visita collegiale.

L'esito della visita viene inviato al Dipartimento Trasporti Terrestri, che predispone apposito decreto a firma del Ministro o di Viceministro/Sottosegretario di Stato delegato.

Il decreto può essere impugnato presentando :

  • Ricorso al TAR entro 60 giorni dalla data di notifica del provvedimento;
  • Ricorso Straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla data di notifica del provvedimento.

ID 59

 




Questo Articolo proviene da La Patente Online
http://www.lapatenteonline.com/webportal

L'URL per questa storia è:
http://www.lapatenteonline.com/webportal/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=59